L’Inveruno vince il primo dei due Derby del girone di ritorno per 4-3 grazie alle reti di Repossi, Broggini (2) e Chessa. Vittoria sofferta più del previsto contro un Legnano battagliero ma che testimonia l’attuale stato di grazia dell’attacco giallo-blu.

Dopo 9 minuti Inveruno avanti: pallonetto di Broggini per Repossi che non sbaglia davanti a Di Graci. Al 20′ clamoroso rigore negato all’Inveruno per atterramento di Repossi che si becca addirittura il giallo per simulazione. Al 24′ pareggio Legnano con un tocco sottomisura di Pelucchi. Al 42′ ancora Repossi scatenato entra in area e viene sgambettato; stavolta l’arbitro vede e concede il penalty che Broggini trasforma.

Al 52′ Broggini approfitta di un rinvio sbilenco di Testini per mandare a tre le reti ospiti e segnare il 15esimo centro in campionato. Tre minuti dopo Legnano accorcia con Maimone che sbaglia l’uscita come la domenica precedente e Hazah deposita in rete. Al 77′ ripartenza Inveruno con Broggini che serve Chessa che con un dribbling manda fuori giri i due difensori e appoggia sul secondo palo. Al 90′ Ianni di testa segna la terza rete per i lilla.

TABELLINO

LEGNANO: Di Graci, Paroni, Testini, Tomei, Rovrena (80′ Laraia), Pelucchi (88′ Cochis), Giussani (56′ Adici), Provasio, Ianni, Hazah, Bolis. A disp. Houehou, Perucca, Marcolini, Cantarella, Rossetti, Balconi. All. Tomasoni.

INVERUNO: Maimone, Antonielli, Bugno (70′ Truzzi), Morao, Nava, Marioli, Repossi (53′ Bosio), Lazzaro, Broggini, Chessa (79′ Ciappellano), Battistello. A disp. Cavalli, Olivares, Mangili, Galli, Villa, Puricelli. All. Mazzoleni.