L’inzuccata di Vai negli ultimi secondi di gioco regala un pareggio meritato per l’Inveruno. Poco prima, al 77′, De Maria si conquista un calcio di rigore; dal dischetto va Broggini, ma Bizzi con i piedi respinge la conclusione.

Nella prima frazione è il Legnano a passare in vantaggio al 43′ con la punizione potente a giro di Cocuzza.

Domenica alle ore 15:00 sfida in casa contro il Levico Terme.