L’Inveruno si riscatta dopo due sconfitte consecutive e vince con pieno merito la sfida contro l’OltrepoVoghera grazie alla doppietta di Chessa e alle reti di Broggini e Caraffa.

Primo tempo strepitoso dei giallo-blu che sin da subito danno l’idea di superiorità al cospetto di una squadra che prima dell’arrivo al Garavaglia in sette partite non aveva mai perso. Dopo poco più di mezz’ora pratica già archiviata grazie a Broggini che ribadisce in rete la conclusione di Chessa respinta da Cizza, lo stesso Chessa che sigla il raddoppio sfruttando una combinazione in velocità con Caraffa e Broggini, e l’ex Lecco che imbeccato in profondità da Lazzaro trafigge l’estremo ospite. Nel recupero rete sottomisura di Romano per gli ospiti.

Nella ripresa l’Inveruno gestisce e colpisce in contropiede: Caraffa ruba palla a metacampo, porta palla e serve in mezzo Chessa che realizza la sua doppietta. I giallo-blu potrebbero dilagare ma sia Broggini che il fantasista sardo si divorano il gol.

Prossimo incontro il turno infrasettimanale di mercoledì a Olginate.

TABELLINO

INVERUNO: Monzani, Scannapieco, Panzani (89′ Ferrara), Di Gioia, Botturi (66′ Nava), Bugno, Chessa, Lazzaro (78′ Panatti), Caraffa (69′ Bollini Frigerio), Broggini, Cazzaniga (69′ Truzzi). A dsp. Frattini, Busa, Puricelli, Valente. All. Mazzoleni.

OLTREPOVOGHERA: Cizza, Allodi, Aramini, Tresca (46′ Bertelli), Bettoni (73′ Brega), Di Placido, Colombini (46′ Belluzzo), Monopoli (80′ Guasconi), Romano, Maione, Bondi (60′ Di Palma). A disp. Baldaro, Alessi, Pozzi. All. Balestra.

ARBITRO: Sig. Pascariello di Lecce.

AMMONITI: Romano (O), Di Gioia.