Inveruno sconfitto in casa dai liguri del Ligorna che passano con la rete di Miello su punizione. Nel finale Romanini si mangia il gol del meritato pareggio.

Giallo-blu che provano a fare la partita ma faticano a trovare spazi nella difesa organizzata del Ligorna e così si ricorre quasi sempre al tiro da fuori con Broggini, Chessa e la punizione di capitan Lazzaro che colpisce la parte esterna della rete.

In avvio di ripresa gli ospiti premono e l’Inveruno fatica ad alzare il baricentro. Frattini è bravo a disinnescare la conclusione dal limite di Chiarabini ma è costretto ad arrendersi sulla punizione dai venti metri di Miello. Prova a reagire l’Inveruno con la punizione di Lazzaro parata dal portiere. I giallo-blu continuano a premere senza però trovare il varco giusto. Al 90′ passaggio illuminante di Chessa che trova per la prima volta disorganizzata la difesa del Ligorna, ma Romanini davanti a Luppi calcia alto.

Domenica prossima Inveruno in cerca di riscatto sul terreno di Bra.

TABELLINO

INVERUNO: Frattini, Gatelli, Acquistapace, Putzolu (84′ Marioli), Nava, De Maria, Puricelli (63′ Romanini), Lazzaro, Broggini, Chessa, Stronati (34′ Truzzi). A disp. Zambataro, Bara, Zirafa, Di Gioia A., Nicastri, Sestito. All. Andreoletti.

LIGORNA: Luppi, Spera, Copotos, Lembo (75′ Silvestri), Gallotti (75′ Bruscà), Lala, Zunino, Menegazzo, Valenti, Chiarabini, Miello (63′ Panepinto). A disp. Carozza, Favorito, Gilardi, Cappannelli, Ivaldi, Milici. All. Monteforte.

ARBITRO: Sig. Cosseddu di Nuoro.

AMMONITI: Gatelli, Puricelli, Lazzaro, Copotos (L), Gallotti (L), Bruscà (L).