I giallo-blu pareggiano in casa contro la Folgore Caratese. Rete del provvisorio vantaggio di Mario Chessa con uno strepitoso gol alla Del Piero.

Inveruno che si fa preferire nella prima frazione e già al 7’ può passare in vantaggio: pennellata dalla destra di un granitico Putzolu e Romanini di testa da ottima posizione colpisce male di testa e la sfera termina di poco a lato. Ancora Romanini protagonista una decina di minuti più tardi quando ruba il tempo in area a Carrara, ma da posizione decentrata si fa neutralizzare la conclusione da Rainero. Al 22’ occasionissima per la Folgore Caratese con il colpo di testa a palombella di Ngom, ma è bravo Frattini a mandare la sfera sopra la traversa. Al 33’ i padroni di casa si portano in vantaggio: azione personale di Chessa che, giunto al limite dell’area, disegna un arcobaleno che si insacca sul secondo palo imparabile per Rainero. Inveruno che fino all’intervallo controlla senza troppi patemi la reazione degli ospiti.

La ripresa vede però da subito una Folgore Caratese trasformata e molto propositiva alla ricerca del pareggio, ma la Folgore Caratese impegna Frattini soltanto al 60’ con una conclusione dalla lunga distanza di Poesio. Subito dopo è Vingiano a provare la conclusione, ma il portiere dell’Inveruno è attento anche in questa circostanza. Alla mezz’ora punizione dall’out di sinistra di Poesio, batti e ribatti in area di rigore e nella mischia ne approfitta Monticone che di stinco realizza il pari. Pallone a centrocampo e sul ribaltamento di fronte l’Inveruno potrebbe tornare immediatamente in vantaggio: dribbling di Stronati e con un destro a giro dai venti metri chiama al super intervento Rainero. In pieno recupero contropiede in campo aperto di De Maria, ma Broggini non si accorge di essere in evidente fuorigioco e vanifica una colossale occasione.

Sabato pomeriggio trasferta per l’Inveruno a Savona.

TABELLINO

INVERUNO: Frattini, Marioli (11’ Zirafa), Acquistapace, Putzolu (85′ Di Gioia), Gatelli, Nava, Chessa (63′ Broggini), Lazzaro, Romanini (55′ De Maria), Stronati, Truzzi. A disp. Zambataro, Sestito, Schiattarella, Nicastri, Pirvu. All. Andreoletti.

FOL. CARATESE: Rainero, Carrara (88′ Penna), Monticone, Cacciatore, Poesio, Gioè, Bianco, Ngom (73′ Gerevini), Dayne (68′ Moretti), Perini (46′ Ciko), Vingiano. A disp. Asnaghi, Marconi, Drovetti, Derosa, Conrotto. All. Longo.

ARBITRO: Sig. Romaniello di Napoli.

AMMONITI: Gioè (F), Lazzaro, Poesio (F).